Il progetto

In tutta Europa, le organizzazioni di formazione linguistica accolgono migranti che non hanno frequentato o hanno frequentato pochissimo la scuola nei loro paesi di origine. Questi ultimi si trovano a dover imparare a leggere e scrivere nella lingua del paese ospitante in età adulta… Ciò implica dedicare molte ore di formazione per acquisire queste competenze chiave.

Bibliodos (progetto 2020-2021) ha come obiettivo l’offerta di una prima gamma di letture adattate, combinando l’apprendimento delle lingue con la promozione della letteratura e del patrimonio europeo

Questa offerta vuole essere universale, nel senso che la stiamo costruendo in modo tale da essere accessibile a persone che hanno scarso accesso alla scrittura (migranti e adulti con scarsa istruzione: qualificati, persone con disabilità o difficoltà di apprendimento…).

La futura collezione sarà composta da letture su misura:

  •  ebook animati illustrati, con diversi livelli di lettura
  • audiolibri per ipovedenti
  • libri adattati nella lingua dei segni
Affinché i formatori siano in grado di realizzare questi ebook, che sono progettati in particolare per le persone con poca o nessuna esperienza precedente nel settore e che possono integrarli nei loro programmi di formazione, metteremo a disposizione file pedagogici associati .

Inoltre, questo progetto mira a fornire una piattaforma che consentirà la creazione di e-book nell’ambito di progetti educativi.

Questo progetto riunisce 6 partner europei:

  • Les Apprimeurs (coordinatore), un’agenzia digitale francese specializzata nella realizzazione di soluzioni innovative che promuovono l’accesso alle conoscenze fondamental
  • Langues Plurielles, un’organizzazione di formazione linguistica francese che lavora in particolare con richiedenti asilo e rifugiati poco scolarizzat
  • L’Istituto dei Sordi di Torino, che tra gli altri servizi, lavora con i migranti sordi
  •  Citizens in Power, un’associazione cipriota che lavora con i migranti
  • My Artist, associazione greca che lavora con migranti e senzatetto
  • LogoPsyCom, società belga specializzata in difficoltà di apprendimento
Bibliodos è finanziato dal programma Erasmus +.
Tutti i contenuti prodotti durante il progetto saranno liberamente accessibili.